Ethio Roma

E.R.S

Ethio Roma al comune

Visita al COMUNE DI ROMA, accolti dal delegato del sindaco per lo sport.

campidoglio

La squadra di calcio della Ethio-Roma composta da calciatori italo-etiopi è stata ricevuta in Campidoglio. Si è espresso il desiderio di far partecipare la Ethio-Roma ai campionati Nazionali della Lega Dilettanti poter avere un campo dove giocare stabilmente – ha detto Alessandro Cocchi, delegato  del sindaco per lo Sport del Comune. L’equipe nella settima scorsa si è aggiudicata la “Coppa Roma”, prestigioso trofeo che si tiene tra la diverse comunità extraeuropee presenti nella capitale. Il trofeo Capitolino non è un evento isolato e scollegato dall’ appuntamento sudafricano dei mondiali di calcio appena disputati, e rappresenta una delle tante iniziative protese a coinvolgere il continente africano in un percorso di crescita e solidarietà verso una realtà continentale alcune volte lasciata troppo sola, Cochi ha anche aggiunto: ancora una volta lo sport testimonia il suo valore come elemento di solidarietà e di integrazione, non solo espressa a parole, vissuta in prima persona da giovani romani ed etiopi. Lo sport e un linguaggio universale, l’idea che ci sta a cuore è quella dello sport che aiuta a crescere e a stare insieme. Oggi lo sport è troppo spesso al centro dell’attenzione per aspetti negativi, corruzione , doping, commercializzazione, abbiamo voluto puntare sugli aspetti positivi, che fondamentalmente ci sono e sono tanti. Voglio ringraziare il consigliere aggiunto per l’Africa, Victor Emeka Okeadu, che ha contribuito a far conoscere la squadra ETHIO ROMA, e colgo l’occasione, infine, per augurare un in bocca al lupo in vista del prossimo torneo europeo annuale degli etiopi in Europa, che si terrà ad Amsterdam, in Olanda.

P.Cabini

 


Hit Counter provided by iphone 5